Dove Compro Grano Senatore Cappelli Google

Dove compro Grano Senatore Cappelli

  • blog

Dove compro grano senatore cappelli?

è una delle domande che più spesso viene rivolta a google, ecco dove e come comprare il Grano Cappelli


Per capire dove comprare il Grano Senatore Cappelli dobbiamo prima aver chiaro l’uso che ne faremo:  seme per una nuova coltivazione di Grano Cappelli o per uso alimentare.


Grano Senatore Cappelli per Semina

Il grano da semina, soprattutto se certificato Biologico, è commercializzato da aziende sementiere specializzate nella vendita di sementi.

Queste aziende specializzate nelle sementi hanno dalla loro una certezza: i semi che vendono sono tutti controllati e rispettano la filiera e la tracciabilità necessaria all’ottenimento della Certificazione BIO.

Quindi se cercate del Grano Senatore Cappelli per la coltivazione dovete rivolgervi presso una di queste aziende, facilmente rintracciabili su Google, e non ad altre aziende agricole che, tendenzialmente, rivendono il grano per uso alimentare.


Grano Senatore Cappelli in chicchi per uso alimentare

Diverso è il discorso sull’uso alimentare del grano, ad esempio se cercate del grano in chicchi per macinarlo a casa allora le azienda agricole o i mulini sono il contatto che cercate.

Per varie questioni economiche e burocratiche, non tutte le aziende agricole rendono disponibile il grano in chicchi, la nostra azienda ad esempio non è autorizzata dall’ente certificatore e quindi possiamo solo vendere le nostre semole biologiche, rimacinata e integrale di Senatore Cappelli.

Per commercializzare il grano in chicchi dovremmo avviare un nuovo procedimento autorizzativo, anche costoso, ma che, con due raccolti scarsi alle spalle, non abbiamo interesse a richiedere.


Speriamo che questa piccola guida sulla ricerca del grano cappelli vi sia stata utile a capire come e dove cercare, se nel frattempo non siete riusciti a metter su il vostro campo di Senatore Cappelli provate le nostre semole bio, il raccolto è stato effettuato questa estate e la macinazione avviene una volta al mese in piccole quantità, così da preservarne gusto e proprietà.